top of page

Vittorie Illustri alla Society of Illustrators di New York

In questi giorni stiamo rispondendo alle domande che ci avete fatto riguardo all’Osservatorio Illustri (le potete recuperare nelle storie in evidenza dedicate!), e una di quelle che ritorna più spesso è: ma se si viene selezionati poi che succede?



👉 La risposta generica è: si entra nel circuito Illustri, che vuol dire essere coinvolti nel Festival o in uno degli altri progetti che portiamo avanti oltre al Festival, vuol dire avere una luce in più sul proprio talento e non poche occasioni per farsi notare.



👉 La risposta più concreta sono gli esempi qui sopra di tre opere che sono state realizzate in passato per progetti realizzati da Illustri e che sono state premiate dalla prestigiosa Society of Illustrators di New York @soi128 , la più antica istituzione nel campo dell’illustrazione, le cui medaglie sono uno dei riconoscimenti internazionali più importanti:



🏅Medaglia d’argento per Francesco Bongiorni @francescobongiorni , con la sua illustrazione realizzata per la mostra “Milioni di passi” organizzata da Illustri nel 2017 in Basilica Palladiana per la campagna di Medici Senza Frontiere



🏅Medaglia d’oro per Sarah Mazzetti @sarahmazzetti , con “Cartaceo - Voltare pagina”, il progetto in collaborazione con Burgo che portiamo avanti da anni nell’ambito di Bookcity Milano



🏅la recentissima Medaglia d’oro per Alberto Casagrande @albecasagrande con “Mondo in rivolta”, l’illustrazione realizzata dall’artista per il progetto “Tutti per la Terra” all’interno del Green & Blue Festival alla Biblioteca degli Alberi a Milano



👉 Quindi, che succede a finire nella mappa di Illustri? Beh, la risposta più sincera che possiamo darvi è: succedono cose belle 🏆😊








留言


bottom of page