top of page

IL PROGETTO

Il progetto New Is Over di Vicenza rappresenta un'importante iniziativa di upcycling e critica sociale, mirando a trasformare il modello economico e produttivo tessile verso una visione più circolare e sostenibile. Prendendo spunto dalla celebre campagna contro la guerra (War Is Over) di John Lennon e Yoko Ono, New Is Over si propone di sensibilizzare sulle problematiche legate al Fast Fashion e allo spreco di massa.

Attraverso il recupero e la trasformazione di vestiti scartati, danneggiati o semplicemente fuori moda, il progetto dimostra come l'abbigliamento possa raccontare una storia: scegliere di cosa vestirsi e come vestirsi è un atto politico. New Is Over è un manifesto di critica all’usa&getta in rete con altre realtà e incoraggia le persone a riflettere sulle proprie scelte di consumo e sulle implicazioni sociali ed ambientali dietro di esse. 

La sfida principale è quella di diffondere la cultura della responsabilità: ogni persona deve prendersi cura di ciò che la circonda e di ciò che possiede, perchè anche quello che si indossa conta; è necessario e urgente promuovere una cultura del consumo più responsabile e consapevole. 

New Is Over è un progetto di Insieme cooperativa sociale, che dal 1979 persegue a Vicenza la mission ambientale di riduzione dei rifiuti e promozione di stili di vita sostenibili, abbinata a quella di inclusione sociale e lavorativa di persone fragili.

 

TEMA DEL CONCORSO

“1 secondo: ogni secondo un camion di abiti scartati viene bruciato o smaltito in discarica.” 

“Meno dell’1%: è la quantità di vestiti che viene effettivamente riciclata in nuovi capi di abbigliamento.”

[Fonte E. MacArthur Foundation]

 

Nella società degli scarti, la questione dei rifiuti è oggi liminale: dal margine, diventa focale nella discussione pubblica. New Is Over intende valorizzare i prodotti tessili, gli esseri umani che li producono, indossano e recuperano. Tutte le azioni prevedono legami e connessioni, curando il tessuto delle relazioni come in una trama. Come fa il filo della sarta, si uniscono i destinatari del progetto, cittadini/consumatori, aziende produttrici e giovani generazioni, in un disegno comune: uno sviluppo sostenibile, circolare e inclusivo.

Disegna un messaggio per poterlo indossare, assicurati che i vestiti che scegli rappresentino ciò in cui credi. Con questa call si richiede la creazione di un’illustrazione che valorizzi il capo più utilizzato e scartato: la t-shirt.

Ogni maglietta che verrà salvata dall’essere rifiuto, tramite il corretto recupero di selezione e igienizzazione presso l’impianto di preparazione per il riutilizzo di Insieme, sarà serigrafata con la tua illustrazione!

Dichiara quello che pensi: qual è l’immagine che vorresti indossare e mostrare al resto del mondo?

 

PAROLE CHIAVE

-sovrapproduzione tessile, spreco di risorse

-stop al nuovo, prendersi cura

-rifiuti tessili, circolarità, tutto torna

 

DURATA DELLA CALL 

Candidature aperte dal 9/5/24 al 30/6/24. Il vincitore sarà proclamato entro il 15/07/24 e riceverà una mail di conferma da info@illustrifestival.com.

 

INFORMAZIONI TECNICHE

L’illustrazione vincitrice verrà stampata su t-shirts con la tecnica della serigrafia.

La stampa su serigrafia ammette l’utilizzo del tratto sopra 1 mm (no ultra e fine line) e la stampa a 1 colore (stampa di colore scuro, base t-shirt chiara).

Il file deve avere dimensione A4, con risoluzione 600 dpi, formato pdf

A questo link trovate il fac-simile con piedino firma artista obbligatorio e da inserire nella proposta.

 

CHI PUÓ PARTECIPARE

Il concorso è rivolto a tutti gli illustratorə (professionistə, non professionistə, studentə) che abbiano raggiunto la maggiore età alla scadenza del bando.

 

COME PARTECIPARE

Compilazione ed invia il modulo online che trovi a questo link.

Completa il tutto entro la mezzanotte del 30/06/2024.

Verranno valutati i lavori finiti, ispirati al tema e con le caratteristiche tecniche richieste sopra riportate.

Il form contiene anche un campo dedicato all'artwork. per la precisione:

- il file con l'artwork va caricato su drive o su dropbox e va riportato esclusivamente il link nel form;

controlla le opzioni di condivisione affinché sia possibile aprile il file senza vincoli

- evita piattaforme come wetransfer perchè il link sono soggetti a scadenza

- non inviare il materiale in allegato ad una mail.

La mail di riferimento info@illustrifestival.com serve solo per richiedere chiarimenti o informazioni.

Alla fine della compilazione invia il modulo. Il sistema in automatico rilascerà una prima notifica di buon esito. Nei giorni seguenti riceverete una ulteriore mail di conferma direttamente dalla Segreteria Illustri. 

A selezioni avvenute manderemo a tutti i partecipanti una mail con l'esito della selezione.

 

GIURIA

-Matteo Cibic, designer @matteocibic

-Francesco Poroli, direttore artistico Illustri e docente IED @francescoporoli

-New Is Over staff @new.is.over

-Matteo Ward x Fashion revolution @matteo.ward

-Giovanni Donadini aka Caned Icoda @caned_icoda

 

PREMIO

La giuria decreterà un unicə vincitore al quale verranno assegnati i seguenti premi:

- Portfolio review con Francesco Poroli, curatore e direttore artistico di Illustri Festival 2024. Un incontro mirato a valutare il portfolio ma anche l'occasione per risolvere dubbi e curiosità sulla professione a 360° e selezionare gli eventuali lavori più rappresentativi.

-Mostra personale nella quale l'artista avrà la possibilità di esporre l'opera vincitrice e alcune opere del suo portfolio. La produzione della mostra sarà a carico di Illustri APS per la stampa delle opere in digitale e a carico di New is Over e dello Studio Cibic in merito all'allestimento.
L'iniziativa sarà ospitata presso Matteo Cibic Studio, verrà inaugurata il 21 settembre 2024 e resterà visitabile fino al 29 settembre 2024. Giorni e orari di apertura verranno definiti a breve.

L’evento di apertura prevederà la serigrafia live dell’illustrazione vincitrice sulle t-shirt second hand a cura di New is Over.
 

-N.5 t-shirt serigrafate con l'illustrazione vincitrice.

DIRITTI OPERE

È prevista la riproduzione dell’opera vincitrice per la realizzazione della mostra, la creazione di materiali di merchandising (t-shirt second-hand) e la diffusione sul web, oltre che per la realizzazione di materiali di comunicazione del progetto sartoriale NEW IS OVER (per la durata di un anno, a partire dalla pubblicazione del responso della giuria e previo consulto con l’autore). NewIsOver si impegna a citare sempre il legittimo autore.

Nessun ulteriore contributo in denaro sarà corrisposto agli autori vincitori per la riproduzione dell'opera e la sua pubblicazione.
I diritti di proprietà intellettuale dell’opera restano dell’autore dell’immagine. 

NEW IS OVER è un progetto di Insieme Cooperativa sociale, ente del terzo settore (ETS) no profit che si occupa di gestione rifiuti e inclusione sociale a Vicenza.

Banner2.jpg
Banner.jpg

Iscriviti alla 

newsletter 

ILLUSTRI

Ricevi in anteprima info e contenuti esclusivi!

bottom of page